Alternativa Libertaria_FdCA

Eppur la nostra idea….

La strage di Piazza Fontana arriva con alle spalle un decennio di lotte operaie e giovanili.pinelli3
Un decennio in cui la rabbia delle nuove generazioni operaie, costrette a spostarsi dal sud al nord in cerca di lavoro, sradicate dalle loro terre e dalle loro famiglie, senza memoria delle sconfitte subite dalla classe operaia negli anni ’50 e proprio per questo disponibili ad una maggiore radicalizzazione, si salda con la protesta giovanile e studentesca.
Elemento forte della protesta lungo il corso degli anni ’60 è il connubio delle lotte per migliori condizioni di vita e sul lavoro (lotte per la casa, aumenti salariali uguali per tutti) con la tendenza alla “contestazione globale”, come venne definita in quegli anni, che significava una critica aperta, feroce, e provocatoria al conformismo cattolico ed alla morale borghese dominante opprimente (famiglia, morale sessuale, comportamenti interpersonali ).
Il contesto mondiale potenziava la presa di coscienza delle nuove generazioni: le lotte contro il dominio coloniale si sviluppavano in Africa ed Asia; negli USA la battaglia antimperialista contro l’intervento nel Vietnam, soprattutto da parte degli studenti universitari, si intrecciava con la presa di coscienza dei neri d’America e con le battaglie sui diritti civili negati alle minoranze etniche; nel Centro e Sud America si sviluppavano moti e movimenti sociali miranti a scalzare la politica imperialista e di sudditanza rispetto alle multinazionali USA e alle dittature militari serve del capitale. In Italia, a fronte di questa effervescenza “rivoluzionaria”, i nemici non stavano a guardare.
Questo decennio, connotato da episodi di opposizione al sistema educativo, allo sfruttamento ed al modo di lavorare in fabbrica e alla morale dominante, è costellato e tallonato da repressioni poliziesche e giudiziarie, da provocazioni fasciste e interventi continui dei servizi segreti.
L’epilogo tragico si ha il 12 dicembre 1969 quando lo Stato, dopo aver considerato ogni tentativo di contenimento della protesta, ricorse allo stragismo: la bomba alla banca Nazionale dell’Agricoltura in Piazza Fontana a Milano, che provocò 16 morti e di cui vennero, ingiustamente, accusati gli anarchici.

Ultimo aggiornamento 21/01 /2021
Perché non destinare il tuo
5x1000 a Solidarietà Libertaria?
Per farlo, basta indicare nell'apposita riga del 730 o del modello UNICO il codice fiscale dell'associazione:
90015930416
Il ricavato sarà usato per sostenere progetti di editoria e solidarietà libertaria, anche internazionali, e per le attività dell' Archivio Franco Salomone
passa al sito web storico

Ultimi articoli

  • Il Capitalismo della sorveglianza

    Incontro Online di approfondimento 22 gennaio 2021, ore 18.30 https://www.gotomeet.me/Movimento13Gennaio Ora più che mai sono evidenti i risultati politici e culturali dei meccanismi di “trascinamento ed amplificazione” di contenuti disinformanti

  • Il foglio telematico di Alternativa Libertaria

    In questo numero parliamo di: -Pandemia e mutualismo -Risposta di lotta alla crsi -Solidarietà a Abtin Parsa PER SCARICARLO  PER RICHIEDERLO     Correlati

  • 108° CONSIGLIO DEI DELEGATI ALTERNATIVA LIBERTARIA/FDCA

    si è tentuto 20 dicembre alle ore 10.30, in via telematica, il 108° Consiglio dei delegati di Alternativa Libertaria/FdCA con all’odg: 1) Relazione della Segreteria Nazionale 2) Relazione della Commissione

  • Tre linee di risposta

    A quasi un anno dall’inizio ufficiale della pandemia ormai è evidente che l’emergenza assume caratteri cronici, e che le modifiche che il nostro modo di vivere subirà diventeranno strutturali. Come

  • Pandemia e Mutualismo

    Sono ormai nove mesi che le vite quotidiane di ognuno di noi sono scandite dai numeri di decessi, di ospedalizzati e di positivi causati dal Covid-19. Mesi terribili durante i

  • il Cantiere

    Numero di dicembre de “il Cantiere” raccolta di materiali di intervento dei comunisti anarchici nella lotta di classe In questo numero si parla –Unificare le lotte –Lavorare meno Lavorare Tutti

  • Emanuele Gagliano

    Emanuele Gagliano è stato un poeta militante che ha collaborato con giornali e riviste del movimento anarchico, “Sicilia Libertaria”, “Umanità Nova” e alla fine degli anni novanta del secolo scorso

  • Coronavirus e rivolte

    La pandemia in questi lunghi mesi ha messo a nudo molte fragilità della nostra società. Al di là del rapporto generale dell’uomo con la natura che è la base di

  • Le nostre radici

    Il contributo degli anarchici all’elaborazione della teoria dei Consigli si può compendiare in queste due essenziali aggiunte teoriche: a) Solo nel corso di un periodo rivoluzionario i Consigli possono avere una

  • Stati Uniti Elezioni

    Una tesi fondamentale che, un tempo, tutte le varietà di socialisti rivoluzionari e anarchici hanno generalmente accettato: questo Stato non può essere usato per creare socialismo (comunismo o anarchismo). Deve



 

Forum