Alternativa Libertaria_FdCA

Solidarietà con la lotta del popolo nordamericano

Solidarietà lotta popolo nordamericanoCondanniamo il vile assassinio di George Floyd per mano dei poliziotti di Minneapolis, un altro atto razzista nel cuore di una potenza imperialista mondiale. Un ennesimo caso che si aggiunge alle innumerevoli uccisioni di persone di colore e della popolazione afro-americana perpetrate negli Stati Uniti, che continua dai tempi della schiavitù e non si è mai fermato: anche durante il governo di Obama ci sono state decine di uccisioni di giovani neri, come nei tempi razzisti degli anni Cinquanta e Sessanta.

La risposta all’epoca fu un rapido e organizzato sviluppo del movimento nero in tutto il paese; in questi momenti vediamo svilupparsi un enorme movimento di protesta, che rivela che la gente è stanca della violenza e dell’impunità della polizia. Una stazione di polizia di Minneapolis è stata bruciata dai manifestanti e alcune auto della polizia sono state attaccate. L’azione diretta è un’arma di resistenza, che si è moltiplicata in varie città con scontri tra manifestanti e poliziotti, persino Donald Trump ha ordinato all’esercito di scendere in strada e sono stati decisi coprifuoco in 25 città.

Il razzismo, elemento strutturale della società capitalistica, soprattutto nel capitalismo nordamericano, resta purtroppo intatto, ma sta emergendo anche la volontà di resistenza e lo spirito combattivo delle persone di colore e delle classi popolari.

Trump accusa gli anarchici e gli attivisti antifascisti di essere gli istigatori dei disordini. Questo movimento è una rivolta popolare, le decine di migliaia di persone che vi partecipano non sono anarchici o non rivendicano di appartenere a nessuna corrente politica, ma come sempre il potere cerca di trovare i responsabili da incolpare, perché non vengano messe in discussione le questioni strutturali e si arrivi alla conclusione che è lo Stato razzista, patriarcale e capitalista, che opprime e uccide le classi popolari, il vero istigatore delle rivolte.

IL RAZZISMO DEVE ESSERE SEPOLTO INSIEME AL CAPITALISMO. TUTTO IL NOSTRO SOSTEGNO E LA NOSTRA SOLIDARIETÀ CON IL POPOLO NORDAMERICANO CHE LOTTA CONTRO LA VIOLENZA E GLI ABUSI DELLA POLIZIA E DELLO STATO.

Solo la solidarietà e l’aiuto reciproco ci permetteranno di resistere.

TUTTO IL NOSTRO SOSTEGNO ALLA RESISTENZA DELLE COMUNITÀ NERE!
TUTTO IL NOSTRO SOSTEGNO AI NOSTRI E ALLE NOSTRE COMPAGNI/E ANARCHICI E ANARCHICHE NORDAMERICANI/E!

PER IL COMUNISMO ANARCHICO

Comunicato internazionale  http://anarkismo.net/article/31909

Coordenação Anarquista Brasileira – CAB ☆ Federación Anarquista Uruguaya – FAU ☆ Federación Anarquista Rosario – FAR (Argentina)☆ Organización Anarquista de Córdoba – OAC (Argentina) ☆ Federación Anarquista Santiago – FAS (Chile) ☆ Vía Libre (Colombia) ☆ Union Communiste Libertaire (Francia) ☆ Embat – Organització Libertària de Catalunya ☆ Alternativa Libertaria – AL/fdca (Italia)
☆ Die Plattform – Anarchakommunistische Organisation (Germania)☆ Devrimci Anarşist Faaliyet – DAF (Turchia) ☆ Organisation Socialiste Libertaire – OSL (Svizzera) ☆ Libertaere Aktion (Svizzera) ☆ Melbourne Anarchist Communist Group – MACG (Australia) ☆ Aotearoa Workers Solidarity Movement – AWSM (Aotearoa / Nuova Zelanda) ☆ Zabalaza Anarchist Communist Front – ZACF (Sudáfrica) ☆ Anarchist Unión of Afghanistan and Iran – AUAI ☆ Manifesto (Grecia)

2/06/2020

About Author

webmistress

webmistress

Related Articles

Ultimo aggiornamento 13/09/2020
Perché non destinare il tuo
5x1000 a Solidarietà Libertaria?
Per farlo, basta indicare nell'apposita riga del 730 o del modello UNICO il codice fiscale dell'associazione:
90015930416
Il ricavato sarà usato per sostenere progetti di editoria e solidarietà libertaria, anche internazionali, e per le attività dell' Archivio Franco Salomone
passa al sito web storico

Ultimi articoli

  • Sul Referendum del 20-21 Settembre

    Immancabile, come sempre si apre lo scenario parlamentare e referendario. Il referendum costituzionale del 20-21 settembre, nella stessa giornata si terranno anche elezioni amministrative e regionali, sta mettendo in luce

  • il Cantiere

    Primo numero de “il Cantiere” raccolta di materiali di intervento dei comunisti anarchici nella lotta di classe In questo numero si parla -Riduzione orario lavorativo e aumento salariale -Lotta di

  • Solidarietà al Movimento NO TAP sotto processo a Lecce

    Anche in Italia l’opposizione finisce sotto processo, non solo in Biellorussia, Cina, Russia, USA,Siria Israele, Cile, Brasile, Arabia Saudita, Egitto, Turchia, Ucraina, Bulgaria ……………. Il prossimo processo contro attivisti NO

  • Contro i venti di guerra

    Dichiarazione congiunta delle organizzazioni anarchiche Devrimci Anarşist Faaliyet (turca) e Anarşist Politik Örgütlenme/ Yunanistan (greca) contro i venti di guerra nel Mediterraneo orientale   Grecia e Turchia . Solidarietà di

  • La classe operaia contro Lukashenko

    Il 9 agosto, il presidente uscente della Bielorussia, Alexander Lukashenko, è stato “ufficialmente rieletto”, con “oltre l’80% dei voti” per il suo sesto mandato in un’elezione rozzamente truccata. Ma dopo

  • Solidarietà con la Lotta del Popolo Mapuche

    Siamo solidali con la lotta del popolo Mapuche che sta vivendo un altro episodio di persecuzione e repressione da parte dello Stato cileno razzista e coloniale. Lo Stato cileno è

  • Il modello svedese

    Solo pochi mesi fa, analizzando la situazione sociale determinatasi in seguito alla pandemia da Coronavirus, riaffermavamo la necessità del superamento di questo sistema economico e sociale poichè, unico nella storia dell’umanità,

  • Il foglio telematico di Alternativa Libertaria

    In questo numero parliamo di: -Donne e capitalismo -Razzismo e oppressioni -Analisi della fase post-lockdown PER SCARICARLO  PER RICHIEDERLO     Correlati

  • Ciao Paolo

    Con Paolo Finzi ci lascia un pezzo importante di storia del movimento anarchico, un compagno infaticabile che ha lavorato per un anarchismo plurale, inclusivo, all’altezza delle sfide dell oggi. Ma

  • Le Classi Oppresse Si Ribellano Contro il Razzismo e la Discriminazione

    L’assassinio di George Floyd negli Stati Uniti da parte della polizia ha scatenato un’ondata di indignazione popolare in quel paese e in tutto il mondo. Manifestazioni massicce, azioni dirette contro



 

Forum